La Capannina

La storia del caffè “La Capannina” inizia nel 1987, ed è segnata da piccoli grandi coraggiosi passi che, uno alla volta, ci hanno regalato i risultati di oggi.

Interpretare i desideri della clientela è la nostra più grande soddisfazione. Cerchiamo di farlo ogni giorno, offrendo esperienza, gentilezza, professionalità e passione.

Quella stessa passione che sta, da sempre, alla base del nostro continuo sperimentare, in tal senso, la nostra non è una semplice caffetteria, ma un giardino di profumi, nido di lettura per ritrovare se stessi, in uno scrigno di ispirazioni, proprio come in un meraviglioso dipinto, ove lasciar correre libera l’immaginazione, scevra di confini tra tempo e spazio, attingendo alla bellezza e all’eleganza del particolare.

Al centro di questo coloratissimo bouquet si può sorseggiare del buon caffè, leggere libri, pranzare, cenare, gustare dell’ottima pizza o le nostre dolci tentazioni, prelibatezze, rinfrescarsi con aperitivi e cocktail preparati con scrupolo e al contempo fantasia, per fermarsi un attimo, cogliere le sfumature del tempo e sorprendersi.

Una continua ricerca del dettaglio è presente nei sapori dei nostri piatti, sempre nuovi e diversi tra loro, negli allestimenti dei nostri catering.

Il tempo passa ma la nostra tela ha sempre colori diversi.

Per sentirsi leggeri e cominciare al meglio una nuova giornata, si parte da un buon caffè, si continua con una ricca colazione preparata secondo usi e costumi del luogo o lasciandosi trasportare dai profumi di culture diverse.

L’offerta si completa, infine, anche dal punto di vista culturale con il Premio Letterario ‘La Capannina’, che ogni anno seleziona e pubblica nuovi talenti della scrittura.

capannina_occhiali